Latte
Proteine
Vitamine

Che cos’è il latte?

Il Latte è un nutrimento fondamentale nell’alimentazione dell’uomo sin dai primi anni di vita, in quanto costituisce un’eccellente fonte di sostanze nutritive necessarie per una corretta crescita dei bambini.
Anche in età adulta è da sempre valutato come alimento insostituibile, ricco di sostanze nutritive; una fonte equilibrata e completa di proteine, zuccheri, grassi, sali minerali e vitamine.
Tutti elementi necessari per una sana alimentazione.

Le proteine
Le proteine sono i “mattoni” del nostro organismo e costituiscono i componenti essenziali per l’accrescimento ed il rinnovamento del tessuto umano, trasportano e trasformano sostanze utili all’organismo, aiutano a proteggere dalle malattie, hanno un importante ruolo nel funzionamento della memoria. Il Latte ha un notevole contenuto di proteine di elevata qualità biologica in quanto possiede tutti gli aminoacidi essenziali. Le proteine del latte sono costituite per l’80% da caseina e per il 20% da proteine del siero.

Gli zuccheri
La funzione principale degli zuccheri è quella di fornire energia immediata all’organismo, costituendo quindi un valido rivitalizzante nei momenti di maggiore attività fisica ed intellettiva.
Il lattosio è uno zucchero esclusivo del latte in quanto assente in tutti gli altri alimenti.
In particolare, il lattosio risulta importante nei neonati per un regolare ed armonico sviluppo del sistema nervoso.

I grassi
I grassi costituiscono la fonte più concentrata di energia di cui può disporre il corpo umano: mantengono il calore del corpo e permettono l’assorbimento delle vitamine liposolubili.
I grassi del latte per la loro particolare e semplice costituzione sono assorbiti dal nostro organismo con maggiore facilità rispetto agli altri grassi alimentari.

Le vitamine
Il Latte Fresco è anche un alimento ricco di vitamine: la vitamina A, indispensabile per l’accrescimento e per la protezione della pelle e delle mucose; le vitamine del gruppo B che prevengono le affezioni del sistema nervoso, svolgendo anche un’azione anti-anemica e ricostituente; la vitamina D, necessaria per la fissazione del calcio nelle ossa.

I sali minerali
Il latte è la principale fonte di calcio; altamente biodisponibile in questo alimento, è una componente nutritiva essenziale per garantire lo stato di buona salute e lo sviluppo delle ossa e dei denti ,nei quali è immagazzinato il 99% del calcio presente nel nostro corpo.
Pertanto, per garantire il benessere delle ossa se ne raccomanda un consumo ottimale a tutte le età in particolare una maggiore assunzione dovrebbe avvenire da parte dei giovani soprattutto donne, più soggette all’osteoporosi, e da parte degli anziani.
Studi scientifici hanno dimostrato che il periodo più importante è quello compreso tra la nascita e i 25 anni ed il seguente schema (*) esplicita il fabbisogno di calcio delle persone dall’infanzia alla vecchiaia:
da 1 a 10 anni mg 800 -1000
da 11 a 24 anni mg 1000 – 1200
da 25 a 65 anni mg 800 – 1000
Gli altri sali minerali presenti nel latte sono il fosforo, il magnesio ed il potassio.

L’ acqua
Nel latte l’acqua è il supporto fisiologico in cui sono presenti tutti i costituenti fondamentali: le proteine, gli zuccheri, i grassi, i sali minerali e le vitamine. La sua presenza rende il Latte Fresco un ottima bevanda dissetante. (*) Fonte : Società Italiana della Nutrizione (www.sinu.it)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi